Informazioni Utili

Il diario di Judit: le prime settimane, ma non pianificato ...

Il diario di Judit: le prime settimane, ma non pianificato ...



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Iscriviti per un nuovo aggiornamento! Ora, Judith condividerà con noi gli eventi, le sensazioni di questi emozionanti nove mesi.

Quando ero incinta della mia prima fotografa ad ultrasuoni in tasca otto settimane di gravidanza per annunciarle le grandi novità, disse all'improvviso: "Era completamente pubblico!" - Tйnyleg? - kйrdeztem e цsszecsuklottam il konyhбban pogбcsaillatъ, йs una grande kцnnycsepp gцrdьlt vйgig mia faccia - Йs ora che cosa? - singhiozzai.
Ma cerchiamo di non essere così elхre! Ho letto molti posti e molti di noi dicono di aver saputo fin dal primo momento di essersi resi conto che la tranquillità era qui e che questa coscienza pacifica e duratura aveva ingoiato le loro vite, tutti i loro pensieri, . Beh, non mi è successo ...
Ero abbastanza sicuro delle mie mestruazioni, ma prima, per due settimane, ero gonfio come quel ragazzo su quel particolare autobus, in quella particolare pubblicità di bacche gialle. L'amore della mia vita mi ha indotto a sembrare un bambino nel ventre. Haha, scherzo jу! Ora che non lavoro da due mesi e non ho idea di cosa farò, staresti bene! Certo, ho guardato i sintomi della gravidanza in rete e ho scoperto che tra i primi segni c'era il turbamento della digestione e la necessità di dormire quotidianamente. Poi, come la notte otto ьtцtt уra, sono andato a dormire ... ho subito kйsйs giorno Nйhбny utбn prova rцgtцn hбrmat per essere sicuro del mio lavoro. Ognuno ha pozitнv. Il pensiero di diventare madre mi ha fatto correre fino in fondo: e adesso? Il mio piano è molte, molte cose da fare! Devo trovare un lavoro, un appartamento più grande, dipingere, per non parlare del fatto che è stato progettato per l'estate, viaggiare a lungo, lavorare sul mio nuovo libro e iniziare a "lavorare" sul bambino. Mйg ma non ora! - sarà Kisbabбnk! - Il mio caro amico mi ha salutato e con quella frase ha spazzato via il triste uccello dal mio paese. Mi sono rassicurato e ho ingoiato le labbra, sì, non voleva più aspettare.
Non so quando al quale il szьletik anyasбg йrzйse, йs è questo bбrmi kцze al szьlхk elхtte molto idхt tцltenek tervezgetйssel. Non l'abbiamo progettato, ma ci aspettavamo sempre di più. Il barбtaink la szьleink tutto meghatуdva fogadtбk, furcsбlltam troppo poco per хk meghatуdnak meglio di йn, sхt idхnkйnt szйgyelltem io stesso. Per il momento, sono rimasto con costante affaticamento (di solito dormo sei ore, ma nei primi mesi arriva fino a dodici ore al giorno), il digiuno di tutto il giorno (chi ha detto che è brutto che proprio al mattino?!) sicuramente un metodo per l'acido lattico, come raccomandato da una donna sul mercato, e davvero ...) e le mie speciali abitudini alimentari.
Naturalmente gugliztam. Perché guardo costantemente il mio corpo e mi preoccupo se succede qualcosa di strano che è diverso dalla media. La signora, quella stupida, mi ha iniziato nel segreto che se non avessi mangiato più di 300-400 calorie, non ci sarebbero stati molti problemi in casa. Quindi sono rimasto alla norma, che stiamo ripensando da tre anni: tutto dal solo mercato, verde dall'erba, carne dalle sale. Le cipolle e i funghi mi hanno fatto stare male e eh ... beh, non volevo proprio niente. Ma la mia nuova passione si è fermata: il cioccolato.
Ero ancora relativamente йdes szбjъ. Il cioccolato, tuttavia, non è mai stato uno dei miei preferiti. Tцrtйnt mйgis al ьlve kбdban csokolбdйs me stesso come una maschera, il йs illatбtуl цsszefutott il nyбl la szбmban! Sapevo che non sarebbe stato così bello, l'ho leccato, e poi ho detto in una risata, bene, bene Che si tratti di un nuovo account szenvedйly! Un'ora dopo, stavo martellando le pagine del nostro Amante con il gelato di un campione, mentre fissava gli occhi della sua cara metà. - Sarà divertente! disse, tornò a guardare il portatile e mi accarezzò la pancia. - csinбljak Ora che cosa? La cioccolata di tuo figlio! - Come fai a sapere che è un figlio? chiese. "Preclusione", dissi.
E che rifiuto ... avevo ragione. Certo, è venuto alla luce solo settimane dopo!