Informazioni Utili

La malattia con cui la maggior parte dei bambini con Ovis sta lottando


I disturbi nasali e faringei sono comuni durante l'infanzia. Dove l'infiammazione, o persino le dimensioni, è la radice del problema. Sintomi e trattamento dr. Fülöp Gyцrgyi Spray nasale Füll, fu chiamato un medico presso il centro spray nasale Füll.

La malattia con cui la maggior parte dei bambini con Ovis sta lottando

La lamentela più comune degli educatori

Le tonsille nasali ingrandite causano problemi di congestione in molti bambini. In molti casi, questa è una condizione individuale o, dopo una condizione infettiva, non restituisce la condizione gonfia. Il problema è che a causa della congestione nasale allargata, il naso del bambino è ostruito, in modo che lui o lei stia respirando nella sua bocca e la cavità nasale non funzioni più. Se si segue questa condizione, può essere il risultato sia della crescita anormale del muscolo facciale che dei denti. Otite media acuta in caso di infezione.

La rimozione delle tonsille nasali può aiutare

L'infiammazione del rinofaringe nel rinofaringe è di solito circa. Iniziano all'età di 3 anni, quando vengono trasferiti nella comunità e scompaiono gradualmente dopo i 7 anni. Poiché la dimensione delle tonsille nasali diminuisce con l'età, molte lamentele non vengono trattate. La chirurgia di solito può essere eseguita quando si sviluppa otite media acuta ricorrente, si sviluppa perdita dell'udito conduttiva e non migliora nella vita. Il "solo" russare non è necessariamente un'indicazione di un intervento chirurgico, ma se si tratta di insufficienza respiratoria, apnea notturna, lo è.

In caso di infiammazione acuta della faringe ...

Durante la tonsillite praticamente la faringe è infiammata. Sono spesso infettati da virus in background. Lo streptococco beta-emolitico di gruppo B è la causa più comune di origine batterica raramente. Inoltre, lo Staphylococcus, il Pneumococcus, il Haemophylus influenzae o il batterio Coli sono la causa più comune di infezione. All'inizio, sono alleviati dall'obiettivo e dall'assunzione di molti liquidi. In caso di sospetta infezione batterica, si raccomanda anche un trattamento antibiotico, a dosi sufficienti e per un periodo di tempo sufficiente.

In quali casi l'intervento può essere giustificato?

A volte il bambino non sopravvive nemmeno a una delle tonsilliti, arriva l'altro. Se questo si ripete almeno sei volte l'anno, stiamo parlando di infiammazione cronica, le mandorle sono gommose e sono raccomandate. nel caso delle mandorle. In questo caso, un aumento del dolore alla gola, gonfiore e quindi edema, di solito sul lato, possono indurre il paziente a consultare un medico. I sintomi acuti, infatti, sono una malattia pericolosa che richiede un intervento rapido e può anche richiedere un intervento senza una storia infiammatoria speciale! Nel caso di tonsillectomia pronunciata, queste formule, in base alle loro dimensioni, causano una barriera alla respirazione, possono causare sofferenza laringea e sono spesso responsabili del russare dell'infanzia e persino dell'apnea notturna. In questo caso, la tonsilla nasale viene rimossa, ma la faringe viene ridotta solo per mantenere la sua funzione, ma non ostruire l'ostruzione. Eliminando il russare, il sonno del tuo bambino sarà riposato!

Hanno ruoli importanti

La valutazione della necessità di mandorle è sempre unica e talvolta basata su una decisione comune di uno specialista. Dr. Fülöp Gyцrgyi sottolinea che le mandorle svolgono una funzione protettiva molto importante nel corpo, soprattutto nelle prime fasi della vita, che è molto importante per il sistema immunitario. Studi retrospettivi hanno dimostrato che le malattie cardiovascolari precoci sono associate a un rischio più elevato di malattie cardiovascolari in età adulta più giovane.
  • Congestione nasale nei bambini: 5 possibili cause
  • Quando il sistema nervoso centrale ha aiutato la rinofaringite?
  • Chirurgia nasale, infanzia a forma di mandorla