Altro

L'educazione pigra è davvero il segreto di una vita familiare felice?


Isn sta diventando sempre più popolare. pigro principio dell'educazione, che è esattamente l'opposto dell'elicottero più tipico oggi. Che cos'è e come lo si applica? Continua a leggere!

L'educazione pigra è davvero il segreto di una vita familiare felice?Ovviamente, prima di tutto, stai pensando a qualcosa di sciatto lassista nella tua espressione. Come quello che fai quando torni a casa la sera con la testa dal lavoro, si siedono sul divano con un bicchiere di vino e degli snack e i bambini fanno la maggior parte delle cose che vogliono (certo). Bene, non è questo che significa veramente educazione pigra. Ma cosa succede? Un genitore pigro è quando un genitore dà consapevolmente al figlio la possibilità di aumentare la propria autostima aiutandolo a ottenere maggiore indipendenza e responsabilità. Il genitore sta deliberatamente indietreggiando e lasciando che il bambino affronti il ​​compito / la sfida, invece di correre alla porta e uscire. Il genitore pigro è quello dare ai piccoli spazio per sperimentare, possono fare tutto da soli. E qualcosa di sorprendente, molto più di quanto pensiamo! La base della teoria è che se il genitore è costantemente nell'angolo del bambino, e qualunque cosa sia difficile, il principio della genitorialità pigra è qualcosa di completamente consapevole. A seconda di quanti anni ha tuo figlio, ovviamente potrebbero essere diversi, ma ecco alcuni suggerimenti su come iniziare:

Avere un angolo nell'appartamento in cui il bambino può andare in giro liberamente

Trova un posto nel tuo appartamento che puoi chiamare un angolo giochi. Qui ci sono solo cose che sono sicure e il piccolo è garantito per non essere in grado di farsi del male, anche se non guardi costantemente a ciò che stai facendo. È meglio (nel caso del soggiorno con cucina americana) spostare un piccolo spazio in un angolo del soggiorno, quindi sei ancora in una stanza, ad esempio, quando cucini. Il bambino dipende da quanti anni ha bisogno di essere supervisionato, ma il punto qui è far uscire completamente il bambino e farlo svolgersi. Non controllarlo o entrare nel gioco. Cerca di impedirti di correre se fallisce: non può risolvere l'enigma o arrampicarsi sul paracadute. Dagli spazio e tempo per superare la sua frustrazione e capire come risolvere il problema! Questo è l'obiettivo: scoprire cosa è, indipendentemente da ciò di cui è capace.

Abituati alle conseguenze naturali

Dare responsabilità a tuo figlio significa anche che farai qualcosa che non vuoi. Un genitore pigro lo accetta e dice anche che il bambino deve subire le naturali conseguenze delle sue azioni. Se segui il pigro principio genitoriale, gli mostri e spieghi cosa deve fare, ma lo lasci solo per fare le valigie. Quando tuo figlio andrà a scuola il giorno dopo e prenderà tutto ciò di cui ha bisogno, sarà orgoglioso di poterlo fare da solo. Tuttavia, quando non ti prepari per la giornata, potresti dimenticare i compiti a casa. che lo aiuterà a tenere d'occhio le cose a lui più vicine. Anche se non riesci sempre a seguire al 100% le "regole" di questo tipo di principio genitoriale, credimi, ti libererai per entrambi se prenderai il tempo . Rimarrai stupito dal valore della tua vita (via)Articoli correlati in genitorialità:
  • L'educazione liberale ha fallito?
  • "In genere non è il bambino che deve essere montato"
  • Vuoi davvero essere accolto?