Raccomandazioni

L'allergia alimentare può anche causare ansia nei bambini


Sempre più bambini e adulti soffrono di qualche tipo di allergia alimentare, eppure sappiamo ancora poco sulla malattia e sulla sua cura. L'allergia alimentare ha anche una triste conseguenza: aumenta l'ansia nei bambini affetti e nei loro genitori.

Molte persone sono sensibili ad alcuni alimenti e le allergie alimentari hanno davvero un impatto molto serio sulla qualità della vita. Gli alimenti che causano allergie devono essere evitati, occorre prestare attenzione alle possibili allergie crociate, gli ingredienti di ciascun alimento devono essere attentamente letti e un bambino con allergie alimentari spesso non dovrebbe mangiare lo stesso cibo che dovrebbe. Per non parlare del fatto che gravi allergie alimentari possono mettere in pericolo la vita. Questi fattori possono causare tensione e ansia nei bambini affetti e nei loro genitori e talvolta l'ansia può essere così grave da influire sulla vita quotidiana e sui rapporti sociali del bambino. Il bambino ansioso non prende parte a programmi peer-to-peer, rifiuta il cibo all'asilo, a scuola (forse reagisce male se deve andare a scuola), va alle feste di compleanno o ci va ... , se hai il cibo giusto. La tua dieta può anche essere estremamente restrittiva, il che influisce anche sulla tua dieta equilibrata.L'allergia alimentare può anche causare ansia Bambini e genitori con grave reazione anafilattica Lo stress post traumatico può anche svilupparsi. In questi casi, i sensi e persino i pensieri di piccole cose come un'ambulanza, l'odore di un'ambulanza o il pensiero di una persona possono scatenare una reazione di panico. Questo è tovбbbi elkerьlх viselkedйsekhez, visszahъzуdбshoz vezethet.Tovбbb peggiorare il bambino бllapotбt al йs szorongбssal pбnikreakciуval цsszefьggх tьnetek fisica, нgy accelerato frequenza cardiaca o lйgzйsi nehйzsйgek цsszetйveszthetхek kцnnyen get allergiбs reakciуval, che aumenta solo lo szorongбst tovбbb, tovбbb erodere tьneteket . A lungo termine, ciò può anche portare a danni sociali e cognitivi poiché il bambino cerca di ritirarsi da qualsiasi situazione che gli ricordi di inconvenienti, sia a scuola che a scuola.

Come possiamo aiutare nostro figlio?

In condizioni di calma e sicurezza parliamo dei suoi interessi e dell'allergia alimentare, senza sottoporre i tuoi sensi a compromessi o elaborazioni. Proviamo a scoprire esattamente quale momento e problema stanno causando l'ansia e proviamo a trovare una soluzione. Il farmaco potrebbe essere somministrato? Forse sei in una posizione scomoda prima degli altri?Sviluppare un piano di emergenza in primo luogo (ovviamente, in base all'età del bambino) e pratica i passi necessari. Vale la pena scrivere il piano, stamparlo e tenerlo a casa, così come nella giacca e nel cappotto del bambino.Chiedi aiuto a uno specialista! Con la terapia cognitivo comportamentale, si possono ottenere ottimi risultati, in quanto il bambino può imparare a gestire l'ansia, come "superare" i comportamenti stressanti e come sostituire i pensieri negativi con più realistici.Potrebbe interessarti anche:
  • Ragazzi del ragazzino
  • La psicoterapia infantile in pratica
  • Perché il bambino è perso?